top of page
  • Immagine del redattoreStaff

RMOP - Right Moment of Purchase

Trovare il momento giusto per la conversione di un potenziale cliente in acquirente è una sfida per molte aziende. In questo articolo, parleremo di come abbiamo risolto questo problema attraverso la costanza delle comunicazioni e l'automazione del processo.





Il momento giusto per vendere Il momento in cui un cliente decide di acquistare qualcosa è cruciale, ma è difficile individuarlo. Tuttavia, identificarlo è possibile attraverso l'uso della Costanza e dell'Automazione.

Il metodo Traction prevede l'invio di comunicazioni periodiche sempre più pertinenti agli interessi del cliente fino al raggiungimento del Momento Giusto per l'Acquisto (RMOP). Quando un lead non converte entro i tempi prestabiliti, entra in una fase definita Late Conversion, che può durare anche molti mesi. Durante questa fase, è importante mantenere alta l'attenzione del potenziale cliente attraverso l'invio di comunicazioni periodiche.

La costanza delle comunicazioni genera due tipi di informazioni: il grado di interesse del cliente e le sue preferenze. Le comunicazioni successive si fanno sempre più prossime al cliente, portandolo a effettuare l'acquisto.


L'automazione del processo è il secondo elemento fondamentale del metodo Traction. Solo con l'utilizzo di avanzati sistemi di gestione delle relazioni, come la piattaforma multicanale di marketing automation AutoCust, sarà possibile tenere traccia di ogni movimento del potenziale cliente, inviando il messaggio giusto al momento giusto.



I vantaggi dell'automazione


Il metodo Traction è il risultato di oltre cinque anni di esperienza nel campo della marketing automation. Grazie a tecniche avanzate di Nurturing e Qualification, questo sistema permette di porsi in ascolto del lead per accompagnarlo al primo acquisto.

Il performance marketing, una branca del marketing che guarda al futuro puntando al raggiungimento dei risultati, rappresenta un vero e proprio cambio di paradigma. Secondo il CEO di Traction, Pier Francesco Geraci, «il marketing, particolarmente il performance marketing, è fatto di metodologie sviluppate grazie all'esperienza e alla capacità di concettualizzazione di consulenti esperti. Queste metodologie, grazie alla tecnologia e all'automazione, diventano poi realizzabili e attuabili con accuratezza. Soprattutto, si adattano alle necessità e preferenze di ogni singolo utente. Riuscirci manualmente sarebbe impossibile».


La casistica per cui un potenziale cliente ritarda l'acquisto è estremamente ampia. È possibile che nel momento in cui il lead viene acquisito non abbia il budget necessario o semplicemente i tempi non sono quelli giusti.


Con il metodo Traction è possibile stabilire quando il cliente è più propenso ad acquistare. Con un vantaggio sia in termini di soddisfazione del cliente che di risultati di vendita.

44 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page